hoshizaki-brand

Ghiaccio per qualunque necessitàvAEjK54G_400x400

La gamma imagesdi fabbricatori di ghiaccio Hoshizaki risponde alle esigenze di una grande varietà di segmenti applicativi: abbiamo sviluppato soluzioni innovative e su misura, accogliendo le richieste di utilizzatori finali e di esperti di molteplici settori, arricchendo i nostri modelli di caratteristiche tecniche di chiaro impatto in tema di facilità di utilizzo e di manutenzione, di risparmio energetico e di sostenibilità, così come declinato specificamente in ciascun segmento applicativo della refrigerazione.

Attraverso la nostra pluriennale esperienza, ed al contributo degli utenti finalihoshizaki-brand, siamo in grado di fornire, e di migliorare continuamente, fabbricatori e distributori automatici per una grande varietà di tipologie, forme e dimensioni di ghiaccio. Molti prodotti Hoshizaki sono oggi oggi installati ed utilizzati in posizioni a diretto contatto con il pubblico come in ambiti accessibili agli “addetti ai lavori”, nei più famosi bar e ristoranti nel mondo come anche nelle trattorie e tavole calde del vostro quartiere. E avrete altrettante probabilità di trovarli mentre lavorano nel retro del banco pesce del vostro supermercato.

I nostri fabbricatori di ghiaccio sono famosi per le loro prestazioni eccezionali e per la loro resistenza al lavoro nelle condizioni più gravose. Sono progettati e realizzati con componentistica adatta ad un mercato globale: ciò significa che i fabbricatori di ghiaccio Hoshizaki offrono livelli di efficienza superlativi a qualsiasi latitudine, ovvero a temperature comprese fra i 5° C e i 40° C, e con qualsiasi percentuale di umidità dell’aria.

Le-forme-del-ghiaccio-in-cubetti-Hoshizaki

 

 

 

 

Nessun fornitore di fabbricatori di ghiaccio supporta meglio di Hoshizaki l’arte della preparazione dei cocktail.

Miscelati che colpiscono per gusto ed immagine. E che mantengono più a lungo il piacere della degustazione, grazie al loro sciogliersi lento, molto lento, che accompagna il consumo sorso dopo sorso.

Sette dimensioni diverse di cubetti massicci, con sei facce e spigolo vivo, a cui si aggiunge il “Big Shot”, il chupito da 4cl ed oltre, adattissimo per “rituals” e per presentazioni di aperitivi ad alto valore aggiunto come caviale, salmone e l’immancabile panna acida.

Ed infine i cubetti speciali, tra cui primeggia la “ice ball”, il cubetto sferico, ma anche il cubetto a forma di cuore, di stella, di cilindro perfetto.

Una menzione speciale merita il cubetto “crescent”, ad arco pieno, o mezzaluna. Questo cubetto ha conquistato il mercato USA, dove viene usato in grandi quantità in tutti i lounge bar ed i ristoranti di successo. Anche nello Shaker!

Il cubetto crescent è l’unico sul mercato a poter essere utilizzato per il secchiello del vino o dello champagne senza bisogno di aggiunta d’acqua. Che novità poter servire al tavolo senza dover più coprire l’etichetta con il tovagliolo per evitare di bagnare la tovaglia ed i coperti. O senza dover più vedere l’etichetta galleggiare nell’acqua del secchiello. Ad ogni estrazione, il cubetto crescent richiude l’mpronta lasciata dalla bottiglia, permettendo ogni volta di posizionarla diversamente alla inserzione successiva.

Hoshizaki: always raising the bar!

 

 

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...